Ultima modifica: 3 Aprile 2019
Istituto Comprensivo Galileo Nicolini - Capranica e Vejano > Circolari > 99 Adozione libri di testo a.s. 2019/20

99 Adozione libri di testo a.s. 2019/20

Circolare n. 99

Capranica, 3 aprile 2019

Ai docenti fiduciari

Ai docenti classi interessate

Scuola secondaria di Primo Grado

Scuola Primaria

di Capranica e Vejano

 

OGGETTO: adozione libri di testo a.s. 2019/2020 – Scuola secondaria primo grado e Scuola Primaria – Adempimenti

 

Con nota prot. 4586 del 15 marzo 2019, il M.I.U.R. ha fornito indicazioni circa gli adempimenti connessi all’adozione dei libri di testo.

 

Il libro di testo rappresenta, nell’ambito dell’autonomia delle istituzioni scolastiche, uno strumento che accompagna i percorsi di apprendimento e contribuisce ad assicurare sistematicità e coerenza all’insegnamento tenendo presente la collettività per la quale viene redatto il Piano dell’Offerta Formativa, i Piani di Studio e le innovazioni che rivengono dall’uso delle tecnologie digitali.

 

In applicazione della citata nota, le attività connesse alle diverse fasi di lavoro per l’adozione dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/20, sono soggette ai “vincoli” stabiliti con C.M. n. 16/2009 e chiariti con D.M. 26/03/2013 n. 209 (per quanto riguarda le classi seconde e terze di Scuola Secondaria di I° grado), nonché alle prescrizioni contenute nel DM 781/13 e nota prot. 2581 del 9 aprile 2014 per quanto riguarda i testi in formato digitale ed i limiti di spesa (relativi alle classi prime di Scuola Media). Le classi che si attiveranno per l’analisi e l’adozione sono le classi terze di Scuola secondaria per le classi prime dell’A.S. 2019/20.

 

I tetti di spesa vigenti per la Scuola secondaria, in mancanza di aggiornamenti, rimangono rispettivamente:

 

        classi Se tra i libri in adozione (con Se i libri in adozione Se i libri in adozione
  prima adozione anteriore sono tutti in versione sono tutti in versione
  all’a.s. 2014/15) vi sono mista riduzione del interamente digitale
  ancora testi in versione 10% riduzione del 30%
  interamente cartacea        
Classi prime €.       294,00 €.      264,60 €.        205,80
Classi seconde €.       117,00 €.      105,30 €.        81,90
Classi terze €.       132,00 €. 118,80 €. 92,40
                   

 

Dovendo porre in essere il piano con i vincoli e le prescrizioni sopra esplicitati, anche quest’anno si procederà ad analisi di testi scritti e/o illustrati per le classi prime, verificando che i testi abbiano una versione in formato digitale accompagnato da contenuti digitali integrativi (modalità mista di tipo b – Allegato 1 DM 781/2013).

 

Per i testi di Religione Cattolica occorre verificare che quelli attualmente in uso siano conformi alle nuove disposizioni in merito ed aderenti alle indicazioni di cui al DPR 11 febbraio 2010.

 

Le operazioni per il corrente anno scolastico si sintetizzano in due adempimenti:

  • conferma di adozione dei testi già in uso per le classi seconde e terze per le quali non si procede a nuova adozione

 

  • analisi per deliberare l’adozione, in seno al Collegio dei Docenti, dei testi soggetti a nuova scelta per le classi prime.

 

Per la scuola secondaria una buona adozione è il frutto di un ponderato equilibrio tra la qualità dei libri di testo e il loro costo, con l’applicazione dei limiti di spesa contenuti nelle norme

come sopra esplicitati.

 

Al fine di ottemperare al rispetto dei tetti di spesa, i docenti verificano, con i colleghi della stessa classe, se l’ammontare della spesa complessiva risulta compatibile con il tetto, apportando le opportune modifiche in modo collegiale all’interno del consiglio di classe e sottoponendo alla scrivente le risultanze per la verifica del tetto di spesa. Va, pertanto, calcolata la spesa anche in proiezione per gli alunni che frequenteranno nei prossimi due anni le classi seconde e le classi terze. Deve essere privilegiato, inoltre, il sistema di adozione che proceda nell’adottare un unico testo per tutti gli alunni delle classi dell’Istituto, anche per permettere ad alunni appartenenti a corsi diversi di usufruire di testi di parenti e/o amici.

 

 

L’elenco dei libri di testo, adottati dal Collegio nell’apposita riunione, verrà affisso all’albo dell’istituto e sarà pubblicato sul sito web della scuola.

 

Le SS. LL. sono pregate di far pervenire ai fiduciari di plesso, entro e non oltre mercoledì 8 maggio 2019:

  • relazione sul testo che si propone di adottare con indicazione delle caratteristiche dell’opera, autore/i, Casa editrice, prezzo, classi interessate alla nuova adozione

 

  • conferma dei testi (si allega alla presente prospetto sintetico dei testi in uso)
  • griglia completa per classe con spesa complessiva (secondaria)

     IL DIRIGENTE SCOLASTICO

         Stefania Zega

 (Firma autografa sostituita a mezzo stampa

 ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/93)

99_adozione libri di testo 19_

ALLEGATO2_primaria_modello relazione adozione

Scuola Primaria – scheda riepilogativa per classi

ALLEGATO2_secondaria_modello_relazione_adozione

ALLEGATO3_Tabella_libri_testo_Secondaria

 




Il sito utilizza cookie tecnici ed analytics. Usando il sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi